Epatite acute bambini, Rezza: casi in Italia, Regioni allertate

·1 minuto per la lettura
featured 1599722
featured 1599722

Roma, 22 apr. (askanews) – “In Europa, in particolare nel Regno Unito, sono stati segnalati diversi casi di epatite acuta da causa non nota in bambini, soprattutto di età inferiore ai 10 anni. A seguito di queste segnalazioni anche in Italia il Ministero della Salute si è prontamente attivato, sin dal 14 aprile, per informare e aggiornare costantemente le Regioni e stimolarle a segnalare eventuali casi sospetti che aderiscano alla definizione dell’Organizzazione Mondiale della sanità: sono arrivate alcune segnalazioni e su questo si sta indagando in maniera molto approfondita”. Lo spiega in un video il direttore generale della Prevenzione del ministero della Salute, Gianni Rezza.

(IMMAGINI MINISTERO DELLA SALUTE)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli