Er Faina contro Tina Cipollari: “Hai detto una cazz*ta, una falsità”

er faina

Nell’ultima puntata di Uomini e Donne Tina Cipollari si scagliata pesantemente contro Er Faina. L’opinionista ha tirato fuori una vecchia vicenda, sostenendo che l’urlatore del web abbia offeso sia lei che suo figlio. Damiano, di tutta risposta, ha pubblicato sui social le conversazioni avute con il giovane Mattias Nalli ed effettivamente non c’ riportata nessuna delle accuse fatte dalla Vamp.

Er Faina contro Tina Cipollari

Nell’ultimo appuantamento con Uomini e Donne, Tina Cipollari si finalmente tolta qualche sassolino dalle scarpe nei confronti di Damiano Er Faina. Quando la redazione di Temptation Island Vip ha scelto di inserire l’urlatore del web nel cast, l’ex moglie di Kik Nalli non ha nascosto il suo disappunto e ha iniziato ad offendere il simpatico romano in modo pi o meno velato. Ad oggi, quando finalmente se l’ trovato davanti, Tina non riuscita a tenere a freno la lingua e lo ha apostrofato pi volte chiamandolo cogl*one. La Cipollari sosteneva di essere tanto arrabbiata con lui perch 2 anni fa Er Faina non solo ha pubblicato un video contro di lei, ma ha anche offeso suo figlio Mattias dandogli del figlio di putt*na. Damiano ha negato di aver trattato cos male quello che era un ragazzino di 12 anni e ha aggiunto che il fattaccio non avvenuto 2 anni fa, bens 4. Per avvalorare la sua tesi, l’urlatore del web, subito dopo la puntata, ha pubblicato su Instagram un video con la testimonianza di quanto sostenuto a Uomini e Donne. Er Faina ha esordito: Allora, che dire? Voglio aggiungere due o tre cose sulla puntata di Uomini e Donne che andata in onda oggi. Tina perch hai tirato in mezzo tuo figlio? Te l’avevo detto che stavi a fa una cazz*ta! Ho capito perch l’hai fatto: non avevi una base seria su cui attaccarmi quindi hai dovuto tirare fuori tuo figlio. Damiano, anche nel corso della puntata, aveva sostenenuto pi volte di non aver mai detto al ragazzino quanto dichiarato da Tina e, alla fine della fiera, lei s’ talmente arrabbiata che ha lasciato lo studio.

Le prove di Er Faina

Damiano ha proseguito: Alla fine di questi video pubblicher le conversazioni che ho avuto con tuo figlio 4 anni fa perch non mi sono mai permesso di dirgli ‘figlio di putt*ana’, mai permesso di dirgli una frase del genere, anzi. Detto questo sono un po’ dispiaciuto perch se mi avessi attaccato sulle critiche che ti ho fatto magari ne avremmo discusso tranquillamente, ma mi hai attaccato su una falsit, su una cazz*ta. tuo figlio, ovvio che mi dispiace. Aveva meno 13 anni e quindi normale che ci sia rimasto male, quindi da uomo ho chiesto scusa. Effettivamente, Er Faina ha chiesto scusa al giovane Nalli e ha anche provato a cercare un punto d’incontro con la Cipollari, ma lei non ha permesso una ‘rinconciliazione’. L’urlatore del web ha concluso: A te scusa non lo chieder mai perch non penso che tu sia andata dalle mamme o dai figli della gente che hai insultato in 20 anni di Uomini e Donne. Quando ci andrai, forse e dico forse… fino a quel momento non ho niente da chiederti scusa, zero. Hai detto che ho pianto a Temptation Island mentre sul web faccio tutto il duro: io sono fiero, fiero di aver pianto per amore, perch mi mancava la mia ragazza. Io non ho mai criticato il programma, ma solo chi metteva le corna alla propria ragazza o al proprio ragazzo in quel programma… Sempre e ho sempre elogiato chi piangeva per mancanze o per amore. ovvio che ‘Er Faina’ un personaggio che cerca di far ridere. Damiano una persona pi normale e pi tranquilla. Ringrazio Maria, Raffaella e Fabio perch mi hanno aiutato a cambiare un po’ la presunzione che ho. Er Faina pu risultare pi o meno simpatico, questo non possiamo negarlo, ma offenderlo sulla base del niente assurdo. Considerando che le prove, se cos vogliamo chiamarle, pubblicate da Damiano parlano chiaro, le accuse della Cipollari sembrano infondate. Sicuramente, l’opinionista si sar offesa per le critiche che sono state rivolte alla sua persona, ma tirare in ballo sui figlio un tantino squallido. Per il resto, come gi ripetuto pi volte, Er Faina solo un personaggio e dovremmo imparare a distinguere la persona dalla, passatemi il termine, ‘maschera’.