Era deceduto da oltre un mese: trovato il corpo di un uomo a Bressanone

Carabinieri
Carabinieri

A Bressanone, in provincia di Bolzano, è stato trovato il corpo di un uomo morto da circa un mese. La vittima aveva 50 anni ed è morto tra l’indifferenza di tutto il suo condomionio.

Bressanone, trovato morto un 50enne: era deceduto da un mese

Si tratta di Wolfgang Alber, 50enne che viveva a Bressanone. Circondato da vicini di casa e condomini, nessuno ha mai notato la sua lunga assenza e nessuno ha mai bussato alla sua porta. L’unico motivo di preoccupazione è stato un forte odore sgradevole, che ha fatto pensare al peggio ad uno dei vicini.

L’allarme di un vicino

Dopo aver iniziato ad avvertire il forte odore, sono iniziate le telefonate al 50enne, senza ovviamente nessuna risposta. Il vicino aveva anche iniziato a bussare alla porta e a suonare al citofono, ma nulla. Preoccupato, allora, ha deciso di far intervenire i Vigili del Fuoco. Una volta giunti sul posto, l’8 maggio 2022, i pompieri hanno trovato il corpo senza vita di Wolfgang.

Le indagini

Oltre ai vigili del fuoco sono corsi sul posto anche i Carabinieri e la Polizia Locale. È stata ispezionata la casa di Wolfgang Alber e subito si è aperto un fascicolo. Stando alle prime analisi fatte sul corpo della vittima sembra che la morta sia avvenuta per cause naturali.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli