Era ricoverato da oltre un mese a causa di una severa polmonite conseguenza del coronavirus

L'ex presidente albanese Bujar Nishani
L'ex presidente albanese Bujar Nishani

Il Covid uccide l’ex presidente dell’Albania Bujar Nishani, il politico e uomo di governo nazionale era ricoverato da oltre un mese a causa di una severa polmonite conseguenza del coronavirus. Nishani si è spento all’età di 55 anni dopo aver guidato l’Albania dal 2012 al 2017. Secondo quanto riferito dalle agenzie Nishani è deceduto in un ospedale in Germania dove era ricoverato oltre un mese fa, a seguito di complicazioni post Covid ai polmoni.

Il covid uccide l’ex presidente dell’Albania

L’ex Capo dello Stato aveva un lungo curriculum politico ed istituzionale: era stato membro del parlamento in due legislature, come deputato del Partito Democratico, principale formazione di centro destra dell’Albania. Durante i governi dell’ex premier Sali Berisha ha ricoperto l’incarico del ministro della Giustizia e poi dell’Interno. Proprio il carismatico politico albanese Berisha, sulla sua pagina ufficiale Facebook, ha voluto dedicare a Nishani un lungo e commosso post di commiato: “Personalmente ho avuto in Bujar Nishani uno dei collaboratori più vicini, capaci, cari, preziosi e virtuosi, che rimarrà sempre nella mia memoria con profonda gratitudine per la stretta collaborazione che abbiamo visto”.

Il commosso post di Sali Berisha

“Il mio è un orgoglio speciale per aver avuto un nobile amico come lui”. E ancora: “Oggi giornata di lutto e di profondo dolore per l’onorevole famiglia Nishani ,che ha perso il suo meraviglioso ed esemplare marito e genitore, per gli amici e parenti che hanno perso un caro amico di cui sentiranno sempre la  mancanza. Ed anche per il Partito Democratico che ha perso il uomo uno dei più leader di talento, per lo stato e la nazione albanese che oggi ha perso il servo fedele e devoto, lo statista capace e onesto, patriota e nobile”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli