Erdogan: destino musulmani non è nelle mani 5 membri permanenti Onu -3-

Fco

Roma, 19 dic. (askanews) - "Dovremmo concentrarci su progetti che stimolino il nostro potenziale e annullino le reciproche carenze", ha suggerito.

Alla cerimonia di apertura hanno tenuto discorsi l'emiro del Qatar, Tamim bin Hamad Al Thani, il presidente iraniano Hassan Rohani e il primo ministro malese Mahathir Mohamad. Centinaia di funzionari governativi, uomini d'affari, rappresentanti di società civili ed esperti di diversi settori del mondo musulmano partecipano al vertice.