Erdogan: impediremo a militanti Isis di lasciare la Siria

Mos

Roma, 15 ott. (askanews) - Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha affermato in un intervento pubblicato sul Wall Street Journal che impedirà ai combattenti dello Stato islamico (ISIS) di lasciare il nord-est della Siria.

"Ci assicureremo che alcun combattente dell'Isis possa lasciare il nord-est della Siria", ha scritto Erdogan, rispondendo alle inquietudini degli occidentali che temono un ritorno in campo dell'Isis dopo l'intervento turco in Siria, che rischia di favorire la fuga dei jihadisti che si trov ano nelle prigioni curdi delle milizie YPG. (Segue)