Erdogan: nessuno come la Turchia ha fornito aiuto ai rifugiati

Coa

Roma, 18 nov. (askanews) - La Turchia ospita circa 4 milioni di rifugiati e ha già speso 40 miliardi di dollari per la loro assistenza: lo ha dichiarato oggi il presidente turco Recep Tayyip Erdogan, ricordando che il suo Paese è quello che si è adoperato di più per fornire loro aiuti umanitari.

"I paesi più potenti del mondo sostengono di essere i numeri uno" nel fornire assistenza. "No, non siete i numeri uno. È la Turchia che fornisce il sostegno maggiore ai rifugiati e ai paesi meno sviluppati", ha dichiarato il presidente Erdogan durante un discorso pronunciato oggi ad Conferenza a Istanbul.

"Io sono in possesso delle cifre che dimostrano che questo è un fatto, e anche l'Ocse ce l'ha", ha affermato ancora Erdogan, secondo qaunto si legge sul quotidiano Hurriyet.

L'Unione europea ha fornito assistenza, in diverse tranche, ai rifugiati siriani per quasi sette miliardi di euro attraverso organizzazioni non governative turche.