Erdogan: "Non dichiareremo mai cessate il fuoco"

webinfo@adnkronos.com

Il presidente turco Recep Tayyp Erdogan ha detto al collega americano Donald Trump che non dichiarerà mai un cessate il fuoco nel nordest della Siria. Lo ha riferito lo stesso Erdogan ai giornalisti a bordo dell'aereo che lo riportava in patria da Baku, secondo l'emittente turca Ntv. 

Erdogan ha aggiunto di non essere preoccupato per le sanzioni americane contro la sua offensiva. Le sue affermazioni giungono mentre il vice presidente americano Mike Pence si appresta a partire per la Turchia assieme al segretario di Stato Mike Pompeo e al Consigliere per la sicurezza nazionale Mike O'Brien, con l'obiettivo di cercare di ottenere un cessate il fuoco.