Erdogan: Turchia pianfica rimpatrio di 2 milioni profughi siriani

Fth

Roma, 18 ott. (askanews) - La Turchia sta pianificando il rimpatrio "tra uno e due milioni" di rifugiati siriani nella "zona sicura" che è la striscia di territorio lungo la frontiera turca con la Siria. Lo ha annunciato oggi il presidente turco Recep Tayyip Erdogan come riporta l'agenzia di stampa statele Anadolu.

Nella "zona sicura" di cui parla il capo di stato turco - lunga poco più di 400 chilometri per una profondità di una trentina di chilometri - abita la minoranza curda, mentre la quasi totalità dei profughi siriani in Turchia è di etnia araba.(Segue)