Erdogan: Ue sostenga Turchia in Siria se vuole soluzione migranti

Coa

Roma, 4 mar. (askanews) - Il presidente Recep Tayyip Erdogan ha dichiarato oggi che i paesi europei devono sostenere la politica turca nella Siria Nord-occidentale se vogliono risolvere la crisi dei migranti, mentre ha esortato il blocco Ue ad agire in linea con la Dichiarazione universale dei diritti umani riguardo all'attuale crisi umanitaria nella provincia siriana di Idlib.

Il presidente turco ha sottolineato la necessità di istituire un nuovo sistema politico in Siria, compresa una nuova Costituzione basata sull'unità e l'integrità territoriale del paese, nonché elezioni libere e un'amministrazione democratica. "Se i paesi europei vogliono risolvere la crisi migratoria, dovrebbero sostenere le soluzioni politiche e umanitarie della Turchia in Siria", ha affermato Erdogan, secondo quanto si legge sul Daily Sabah.(Segue)