Erdogan all’Unione Europea: "Zona di sicurezza in Siria o aprirò le porte ai rifugiati"

Se una zona di sicurezza non verrà creata nel nord della Siria alla frontiera con la Turchia, Ankara è pronta ad "aprire le porte" ai rifugiati siriani