Erede trono saudita MBS si assume responabilità omicidio... -2-

Fth

Roma, 26 set. (askanews) - La CIA e diversi paesi occidentali considerano l'erede al trono lo sponsor dell'omicidio, che Riad ha finora nega. L'assassinio ha suscitato un'ondata di indignazione in tutto il mondo senza che e Mohamed ben Salman facesse alcun tentativo per difendersi in prima persona dal brutale omicidio.

Dopo molteplici dichiarazioni contraddittorie, le autorità saudite hanno riconosciuto che Jamal Khashoggi, che era stato esiliato negli Stati Uniti, era stato ucciso e smembrato da agenti sauditi che avevano agito di propria iniziativa. Undici sospettati devono essere processati in procedimenti segreti, ma solo alcune audizioni hanno avuto luogo. Una commissione d'inchiesta è stato annunciato dalle Nazioni Unite a giugno per ottenere prove del coinvolgimento personale del principe ereditario. (Segue)