Erevan, migliaia di manifestanti davanti al Parlamento armeno: chiedono le dimissioni di Pashinyan

L'accordo per il Nagorno-Karabakh continua a non essere digerito da una parte della popolazione armena: migliaia di oppositori del governo hanno protestato al Parlamento di Erevan, chiedendo le dimissioni del primo ministro Nikol Pashinyan, appena tre anni fa considerato l'uomo del cambiamento

View on euronews