Erg strappa su indiscrezioni avvio vendita asset idro e gas a marzo

·1 minuto per la lettura

** In gran spolvero il titolo Erg sulla scia delle indiscrezioni riportate da un quotidiano secondo cui la società, attiva nella produzione di energia da fonti rinnovabili, avvierà la vendita degli asset idroelettrici e degli impianti di gas naturale in Italia entro fine mese.

** Intorno alle 11,50 le azioni Erg salgono del 4,9% a 24,32 euro con volumi superiori a 235.000 pezzi, in linea con la media a 30 giorni sull'intera seduta.

** "Le indiscrezioni non sono nuove e sicuramente questa ipotesi può fare emergere il valore vero degli asset che resteranno", sottolinea un trader.

** Secondo MF, il valore degli asset è intorno al miliardo di euro e non è escluso che possano essere venduti separatamente.

** Fra le utility interessate potrebbero esserci anche A2A, Edison, Engie, Alperia e Dolomiti Energia, scrive il quotidiano.

(Giancarlo Navach, in redazione a Milano Sabina Suzzi)