Ergastolo ostativo: Castellone, 'a rischio per veti incrociati Pd-Fdi'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 2 ago. (Adnkronos) – "Oggi in capigruppo siamo stati l'unica forza politica a chiedere di inserire nel calendario d'Aula l'ergastolo ostativo, già approvato alla Camera, in ragione della scadenza dell'8 novembre 2022 indicata dalla Consulta. Rischia invece di saltare la calendarizzazione della revisione dello strumento militare e dell'equo compenso per le prestazioni professionali, a causa dei veti incrociati tra Partito Democratico e Fratelli D'Italia". Lo dichiara Mariolina Castellone, capogruppo al Senato del Movimento 5 Stelle.

"Il Movimento 5 Stelle aveva dato l'assenso alla messa in calendario di entrambi i provvedimenti ma gli ostacoli posti dalle altre forze politiche non consentono ancora di giungere a una doverosa soluzione. Attendiamo dunque la capigruppo di domani per definire il calendario di questa fase conclusiva della legislatura".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli