Eritrea, Amnesty lancia campagna rilascio 28 detenuti coscienza

red/Mgi

Roma, 17 set. (askanews) - Amnesty International ha lanciato una campagna per chiedere il rilascio di 11 oppositori politici e 17 giornalisti arrestati 18 anni fa per aver criticato il governo del presidente Isaias Afewerki.

Gli oppositori politici vennero arrestati per aver scritto una lettera aperta al presidente Afewerki chiedendogli di rispettare la costituzione convocando le elezioni e mantenendo lo stato di diritto; i 17 giornalisti furono ritenuti colpevoli di averla pubblicata. Da allora, nessuno dei prigionieri ha dato mai notizia di sé o è stato formalmente incriminato di qualche reato. (Segue)