Eroica Montalcino, il 29 maggio la manifestazione in Val d’Orcia

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 16 mag. (askanews) - Dopo due anni di limitazioni dovute alla pandemia, torna Eroica Montalcino, in programma l'ultimo weekend di maggio: "Riproponiamo gli aspetti alla base del successo crescente dell'evento - spiega Franco Rossi, presidente di Eroica Italia e responsabile dell'organizzazione - Dobbiamo continuare ad avere comportamenti prudenti ma possiamo tornare ad accogliere con il sorriso i ciclisti e le loro famiglie in arrivo a Montalcino".

Come? "Torna il festival ad esempio - annuncia Rossi - con i suoi balli e le musiche in piazza. Tornano gli spettacoli e i giochi per i bambini. Tornano la Cena Eroica nei quartieri e i ristori di sempre, ad iniziare dalla ribollita. Lanciamo un segnale di normalità anche se da un'emergenza si passa ad un'altra. Ora c'è la guerra in Ucraina a preoccupare le persone".

Normalità e sorrisi che spinge la gente ad incontrarsi, pedalare insieme e condividere la passione per il ciclismo. Saranno infatti circa duemila i partecipanti ad Eroica Montalcino 2022: "Avevamo stabilito un tetto ma siamo stati travolti dalle richieste e mancano ancora tre settimane a domenica 29 maggio. Montalcino ha fatto dell'ospitalità un valore distintivo ma non possiamo salire all'infinito. Chi non potrà esserci il 29 maggio potrà tornare a trovarci durante tutto l'anno perché siamo in Terra Eroica e il percorso è stabilmente segnalato. Noi siamo sempre disponibili ad incontrare i ciclisti sul percorso".

Scorrendo velocemente il programma di Eroica Montalcino 2022 saltano agli occhi novità assolute, oltre quelle annunciate da Franco Rossi. Ad esempio il Criterium Montalcino che si disputerà nel centro storico di Montalcino durante il Festival Eroica. Per la prima volta nella storia del ciclismo si sfideranno ciclisti con biciclette da strada in stile Eroica e biciclette da pista/scatto fisso, sempre in stile Eroica. La sfida avvincente avverrà tra le vie, il lastricato e il pavé delle salite e delle discese della città.

La gara sarà suddivisa in due manche: Criterium del Cassero - aperta solo ed esclusivamente a biciclette a scatto fisso/pista (in stile Eroica) con l'adozione del freno anteriore obbligatorio - e Criterium delle Logge - aperta solo ed esclusivamente a biciclette da strada in stile Eroica.

Altra novità; i numeri dorsali saranno caratterizzati da un fiocchetto di adesione alla campagna di sensibilizzazione anti violenza, promossa da Roy Roger's e dall'Associazione La Nara, a cui Eroica Montalcino ha aderito con entusiasmo. C'è poi la partecipazione alle celebrazioni dei 150 anni della ferrovia storica Siena-Grosseto. Il Comune di Montalcino e la Fondazione FF.SS. hanno organizzato un treno speciale che farà tappa a Torrenieri dove è previsto uno dei ristori di Eroica Montalcino. Alcuni ciclisti avranno la possibilità di salire sul treno storico, scendere alla stazione successiva e riprendere il percorso di Eroica Montalcino.

Eroica Montalcino 2022: i cinque percorsi Il Percorso più lungo Eroico sviluppa 153 chilometri ed interessa le località: Montalcino, Torrenieri, San Quirico d'Orcia, Bagno Vignoni, Pienza, Montisi, Trequanda, San Giovanni d'Asso, Buonconvento, Sant'Angelo Scalo, Sant'Angelo in Colle, Castelnuovo dell'Abate e corrisponde al Percorso Permanente di Eroica Montalcino. Saranno ben undici i tratti di strada bianca da affrontare. Il tratto più difficile sarà la salita di Castiglion del Bosco, il dislivello complessivo è di 2860 metri.

Il percorso medio Val d'Orcia sviluppa 96 chilometri; da Montalcino si pedala per Torrenieri, Lucignano d'Asso, Pieve a Salti, Buonconvento, Bibbiano, Castiglion del Bosco, S. Angelo in Colle, Castelnuovo dell'Abate, Montalcino. Saranno sette i tratti di strada bianca da superare; tra questi la salita di Castiglion del Bosco. Il dislivello complessivo è 1880 metri

Il percorso medio Crete Senesi da Montalcino porta i ciclisti ad attraversare Torrenieri, Lucignano d'Asso, Pieve a Salti, Buonconvento, Bibbiano, Castiglion del Bosco, Montalcino. Saranno cinque i tratti di strada bianca da mettere sotto le ruote. Il percorso misura 70 chilometri e presenta un dislivello di 1280 metri

Il percorso del Brunello da Montalcino raggiunge S. Angelo in Colle e Castelnuovo dell'Abate pima di far ritorno a Montalcino dopo tre tratti di strada bianca. I chilometri da pedalare sono 46 ed il dislivello è 908 metri

Infine la Passeggiata prevede un percorso di 27 chilometri con un tratto di strada bianca. Tutte le info qui: https://eroica.cc/it/montalcino

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli