Erri De Luca: "Lockdown da evitare ma Napoli saprà comportarsi bene"

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

di Enzo Bonaiuto

"Lo scenario di un nuovo lockdown è da evitare, per le conseguenze sia economiche che psicologiche; e credo che il Governo stia facendo di tutto proprio per evitare questo scenario. Se poi sarà necessario, lo si affronterà, come è stato già fatto". E' quanto afferma all'AdnKronos lo scrittore napoletano Erri De Luca, a proposito di un possibile peggioramento dell'emergenza per la pandemia da coronavirus.

Quanto alla sua Napoli, dove non vive più da diverso tempo ma alla quale resta comunque legato, "nel caso credo che saprà comportarsi bene, come il resto dell'Italia e come ha fatto in precedenza. Certo, ora siamo tutti più fragili alle prese con il ritorno di una emergenza. Ma speriamo che queste misure, queste restrizioni più mirate, locali, servano a evitare un nuovo lockdown generale".