Erutta il vulcano in Congo, case sotto la lava: migliaia in fuga

featured 1348014
featured 1348014

Roma, 24 mag. (askanews) – Migliaia di persone sono dovute fuggire dalla città di Goma, nella Repubblica Democratica del Congo, dopo l’eruzione del vulcano. Si sono ritrovati con la casa ricoperta di lava infuocata o cenere e sono scappati prendendo di corsa oggetti e generi di prima necessità.

La colata infuocata che scendeva dal monte Nyiragongo sembra essersi fermata alla periferia della città all’alba ma i timori che possa riprendere a scendere sono tanti. In molti hanno passato la notte sui marciapiedi.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli