Esa, Airbus: Solar Orbiter in servizio in orbita nonostante Covid -2-

Voz

Roma, 30 giu. (askanews) - Anche l'Esa ha confermato che l'Ioc stata completata in tempo dall'eccellente team di Airbus, ritenendo questa come la sua prima Mission Commissioning Results Review (MCRR) "virtuale".

Immediatamente dopo il lancio da Cape Canaveral avvenuto il 10 febbraio 2020, Airbus ha iniziato a monitorare costantemente il satellite, testando tutti i sistemi, tutte le unit di riserva e le 10 strumentazioni incluso il Solar Wind Plasma Analyzer (SWA) che misurer le propriet e la composizione dei venti solari.

I controlli sono stati effettuati per verificare che la fase successiva della missione potesse iniziare e che il Centro Operativo dell'ESA (ESOC) fosse pronto a prendere il pieno controllo della missione.(Segue)