Esce da scuola e trova il padre morto in auto

webinfo@adnkronos.com

Esce da scuola e trova il padre morto in auto. Inutili i tentativi disperati dei soccorritori del 118 per rianimare l'uomo. E' accaduto ieri a Empoli (Firenze), come riferisce la cronaca locale della 'Nazione', in via Val Pusteria, a pochi metri da via Raffaello Sanzio dove si trova l'istituto scolastico frequentato dalla figlia. Un improvviso malore ha colto un 53 anni, mentre era seduto in macchina ad aspettare la figlia. La vittima è un operaio artigiano, nato a Empoli e residente a Capraia e Limite (Fi). 

Arrivata in auto, la figlia ha visto il padre incosciente, accasciato, e ha iniziato a gridare, a chiedere aiuto a chi si trovava in strada. Alle 13.15 sono scattati i soccorsi. Sul posto, poco distante dal polo scolastico che corre lungo via Sanzio, la centrale operativa del 118 Empoli Pistoia ha inviato un'ambulanza e un’automedica. A niente sono valsi i tentativi di rianimare il 53enne.