Esce “A voce bassa”, il libro postumo di Franco Roselli

·2 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 27 ott. (askanews) - A un anno dalla sua scomparsa improvvisa esce, postumo, "A voce bassa" per Ensemble Edizioni, il libro di racconti di Franco Roselli, scrittore, sceneggiatore e tra gli autori di Blob, il programma cult della Rai. Sei racconti in cui ritroviamo una galleria di volti, di storie dolorose e imbarazzanti, anime che si nutrono di bellezza, di felicità, vite disposte come note musicali su di un pentagramma.

"Questi sono sei racconti, lunghi, giusto il tempo di una canzone - ha scritto Roselli per presentare questo lavoro - Le canzoni, tutte, nessuna esclusa, a mio parere, sono dei vestiti, vestono la nostra memoria, la nostra solitudine, il nostro rancore, le nostre passioni, i nostri segreti, i nostri rimpianti, i nostri ricordi".

"Charles Aznavour è stato un grande poeta, un narratore, un instancabile chansonnier - continua l'autore - ogni sua canzone è abitata da una umanità fragile, testarda, capace di sognare, di prevedere e di scandalizzare. Questi racconti nascono come una risposta ad alcune delle canzoni di Charles Aznavour. Non vi fate ingannare dal titolo, forse è solo il pretesto per raccontarvi una storia un po' diversa, anche se, fate attenzione, qualcuno dei miei personaggi, parla come Aznavour, ride come Aznavour, sospira come Aznavour".

Un'umanità fragile e testarda, raccontata alla maniera di Aznavour, uno dei più amati e grandi chansonnier francesi che tanto ha ispirato molti artisti anche del nostro Paese. Uomini e donne vestiti di una malinconia sottile in eterna tensione tra l'amore e la morte, raccontati con una certa ironia benevola e scanzonata, tagliente ma mai giudicante. Personaggi "umanissimi" che vivono "a voce bassa" nelle loro "stanze di vita quotidiana", carichi di umori e di odori: l'odore della cannella che si sprigiona da un cofanetto appena aperto, l'aroma del caffè ancora fumante e la dolce fragranza di una torta di mirtilli.

Il libro si trova in tutte le librerie su prenotazione o direttamente sul sito della casa editrice Ensemble: www.edizioniensemble.it

Franco Roselli, classe 1950, ha vissuto tra Roma e gli Stati Uniti. È stato sceneggiatore, regista, ghostwriter, autore televisivo e scrittore. Ha lavorato al fianco di registi del calibro di François Truffaut e Rainer Werner Fassbinder. È stato tra gli autori di Blob, lo storico programma (e "surrogato televisivo") di Rai3. Ha pubblicato, tra le altre cose, la raccolta di racconti Prima un idiota (2000), il libro fotografico Porte e Finestre (2010) e i romanzi Un buddha in giardino (2014) e Il profumo degli occhi (2019).

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli