ESCLUSIVA - Autorità europee pronte ad indagare su accordo tra Illumina e Grail - fonti

·1 minuto per la lettura
Il logo Illumina presso la sede centrale a San Diego, California

BRUXELLES (Reuters) - L'autorità antitrust dell'Unione europea è pronta ad aprire un'indagine sulla proposta di acquisto da parte di Illumina del produttore di test sul cancro Grail se non saranno offerte grosse concessioni questa settimana, secondo alcune persone a conoscenza della materia.

Lo scorso mese, la Commissione europea ha aperto una revisione preliminare dell'accordo con il quale Illumina rileverà le quote di investitori quali il fondatore di Amazon Jeff Bezos.

L'autorità europea per la competitività porterà a termine la propria revisione il 22 luglio. Secondo le regole dell'Unione europea in materia di fusioni, Illumina ha fino al 15 luglio per offrire concessioni che plachino potenziali timori relativi alla competitività, rischiando in caso contrario un'indagine regolatoria di cinque mesi.

(Tradotto da Luca Fratangelo in redazione a Danzica)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli