ESCLUSIVA - Nuovo Ceo Amazon svela piano assunzione 55.000 persone

·1 minuto per la lettura
Il logo Amazon presso gli uffici della società a Bangalore

di Jeffrey Dastin

(Reuters) - Amazon.com ha in programma l'assunzione di 55.000 persone in ruoli corporate e tech in tutto il mondo nei prossimi mesi, secondo quanto detto a Reuters dal Ceo dell'azienda, Andy Jassy.

Il numero di assunzioni previste da Amazon è poco più di un terzo del totale dei dipendenti Google al 30 giugno, e all'incirca uguale all'insieme dei lavoratori Facebook.

Jassy, nel corso della prima intervista rilasciata ai media dopo la sua nomina a capo di Amazon a luglio, ha detto che l'azienda ha bisogno di ulteriori munizioni per venire incontro alla domanda nel settore della vendita e in quello del cloud e dalla pubblicità, tra gli altri. Secondo il nuovo Ceo, il programma dell'azienda di mandare in orbita dei satelliti per aumentare l'accesso alla banda larga, il progetto Kuiper, richiederà a sua volta ulteriori assunzioni.

Jassy spera che la fiera annuale del lavoro Amazon che inizia il 15 settembre rappresenti una buona occasione per reclutare forze fresche. "Ci sono così tanti lavori che sono stati trasferiti durante la pandemia, o che sono stati alterati, e ci sono tante persone che pensano a lavori diversi e nuovi", ha detto Jassy, citando un sondaggio Usa realizzato da PwC, secondo cui il 65% dei lavoratori vorrebbe un cambio di scenario.

"È parte di quello che crediamo renda il 'Career Day' così utile e così attuale", ha detto Jassy. Le nuove assunzioni rappresenterebbero un aumento del 20% nel personale tech e corporate di Amazon, che ammonta attualmente a 275.000 persone in tutto il mondo.

(Tradotto da Luca Fratangelo in redazione a Danzica, in redazione a Roma Francesca Piscioneri)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli