ESCLUSIVA - Ryanair aspetterà anche anni che prezzo jet 'Max' di Boeing scenda - O'Leary

·1 minuto per la lettura
L'amministratore delegato di Ryanair Michael O'Leary in un'intervista a Reuters a Roma

ROMA (Reuters) - Ryanair è disposta ad aspettare anni, se necessario, prima di piazzare un nuovo grande ordine con Boeing perché al momento i prezzi sono troppo alti.

Lo ha detto a Reuters l'amministratore delegato Michael O'Leary in un'intervista in cui ha anche minimizzato la possibilità di un accordo con la rivale Airbus.

La compagnia aerea irlandese, uno dei maggiori clienti di Boeing, ha fatto sapere lunedì di aver chiuso i colloqui per l'acquisto di jet 737 Max 10 del valore di decine di miliardi di dollari a causa di differenze sui prezzi.

O'Leary ha dichiarato che Ryanair non avrebbe sprecato tempo in discussioni con Boeing sul Max 10 "per due, quattro, sei, otto o 10 anni - fino a quando non si arriverà alla prossima crisi".

(Gavin Jones, Angelo Amante, tradotto da Agnese Stracquadanio in redazione a Danzica, in redazione a Roma Francesca Piscioneri)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli