ESCLUSIVA - Usa, "ragionevole" iniziare riduzione acquisti bond a ottobre - Bostic (Fed)

·1 minuto per la lettura
Il presidente della Fed di Atlanta Raphael Bostic

WASHINGTON (Reuters) - Sarebbe "ragionevole" per la Federal Reserve ridurre il programma di acquisto di bond a partire da ottobre se il forte aumento degli occupati dovesse continuare.

Lo ha detto il presidente della Fed di Atlanta Raphael Bostic nell'ultimo appello di un banchiere centrale degli Stati Uniti per iniziare presto a ridurre gli acquisti e terminarli velocemente.

La Fed ha acquistato ogni mese 120 miliardi di dollari in buoni del Tesoro statunitensi e titoli garantiti da ipoteca per arginare le conseguenze economiche della pandemia di coronavirus, ma ora si sta muovendo verso la riduzione dello stimolo man mano che la ripresa prende slancio.

"Mi sentirei a mio agio con una timeline per iniziare (la riduzione) da ottobre" se la crescita dell'occupazione negli Stati Uniti ad agosto dovesse attestarsi a quasi un milione di nuovi posti di lavoro, come in ciascuno dei due mesi precedenti, ha detto Bostic a Reuters in un'intervista pubblicata oggi.

(Tradotto da Alice Schillaci in redazione a Danzica, in redazione a Roma Stefano Bernabei)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli