Esercito Israele primo al mondo con immunità di gregge

·1 minuto per la lettura

AGI - L'esercito israeliano è il primo al mondo ad aver raggiunto l'immunità di gregge al Covid. Lo ha annunciato il generale Itzik Tugeman, capo della direzione tecnologica e logistica dell'Idf, nel corso di un briefing con i giornalisti.

"Attualmente - ha detto Tugeman - l'81% del personale dell'esercito è stato vaccinato o è guarito dal coronavirus". Secondo il Jerusalem Post si stima che finora circa l'8% del personale dell'esercito rifiuti di farsi vaccinare. Tra questi ci sono le donne incinte, le persone che non possono essere vaccinate per motivi di salute e quelle che sono ideologicamente contrarie".

Intanto, il ministero della Salute israeliano ha reso noto che nella giornata di ieri sono stati riscontrati 2.802 nuovi casi di coronavirus, che portano il tasso di positività al 2,9%. Dallo scoppio della pandemia lo scorso anno, Israele ha avuto 812.823 casi confermati e 5.955 morti.