Esercito: sotto egida Onu, Nato e Ue, un anno d'impegno senza sosta -4-

Coa

Roma, 31 dic. (askanews) - Dal 1 gennaio 2019 ad oggi, con oltre 230.000 controlli su persone e veicoli, sono state arrestate complessivamente circa 420 persone; più di 800 individui sono stati fermati e circa 1.900 sono stati denunciati a piede libero; sequestrati oltre 610 mezzi, 83 armi e 90 chili di droga. In tale ambito i soldati italiani forniscono anche un prezioso contributo alla lotta ai crimini ambientali in Campania con l'operazione "Terra dei Fuochi".

Nel 2019, i nuclei artificieri dei reparti del genio hanno eseguito 2.000 bonifiche di ordigni esplosivi e residuati bellici (oltre 32.000 negli ultimi 10 anni) tra cui alcune di notevole complessità all'interno di città metropolitane a forte urbanizzazione (Battipaglia, Bolzano, Torino e Brindisi).(Segue)