Esondazioni e frane nel Lecchese

webinfo@adnkronos.com

Esondazioni e frane hanno colpito la provincia di Lecco dopo le forti piogge delle ultime ore. In particolare a Casargo una frana ha colpito il centro del paese, sommergendo alcune strade e travolgendo le auto parcheggiate. Venti persone sono state evacuate e una donna anziana ha avuto un malore. I vigili del fuoco sono sul posto con otto squadre e sono in corso i sopralluoghi per verificare la situazione e decidere eventualmente di evacuare altre persone. Gli sfollati saranno trasferiti per la notte nella palestra comunale. Sempre nel comune di Casargo, dove è straripato il torrente Varrone, una frana si è abbattuta sulla strada provinciale 67 non coinvolgendo persone, come riferiscono fonti dei vigili del fuoco. 

L'ondata di maltempo che si è abbattuta in Lombardia ha colpito tre province: oltre a Lecco, anche Brescia e Bergamo. Nel comune di Ono San Pietro è crollato un ponte coinvolgendo autovetture parcheggiate senza persone all'interno. A Ceto allagamenti di sedi stradali e piani cantinati. Nel bergamasco, allagamenti e auto in panne con venti interventi.