Esper: Italia "grande alleato" in missioni,ma serve aumento spesa

A24/Pca

New York, 31 gen. (askanews) - "L'Italia è sempre stato un grande alleato e partner. Che si tratti di condividere il peso in Iraq, in Afghanistan o in Africa, l'Italia è protagonista con una presenza molto robusta delle sue forze". Lo ha detto il segretario alla Difesa statunitense, Mark Esper, parlando in conferenza stampa con il ministro della Difesa italiano, Lorenzo Guerini.

Esper ha comunque ricordato che c'è sempre la possibilità di un miglioramento, sottolineando per esempio la necessità, per l'Italia, di aumentare la spesa militare, chiara richiesta degli Stati Uniti a tutti gli alleati. L'Italia spende l'1,15% del Pil in difesa, meno del 2% richiesto.