Esperienze, diversità, condivisione: Olafur Eliasson a Firenze

A Palazzo Strozzi una mostra su percezioni e consapevolezza