Esperto Usa: "Così rischiamo un milione di casi al giorno"

WASHINGTON, DC - MAY 26:  National Institutes of Health Director Dr. Francis Collins holds up a model of the coronavirus as he testifies before a Senate Appropriations Subcommittee looking into the budget estimates for National Institute of Health (NIH) and the state of medical research on Capitol Hill, May 26, 2021 in Washington, DC. (Photo by Sarah Silbiger-Pool/Getty Images) (Photo: Pool via Getty Images)
WASHINGTON, DC - MAY 26: National Institutes of Health Director Dr. Francis Collins holds up a model of the coronavirus as he testifies before a Senate Appropriations Subcommittee looking into the budget estimates for National Institute of Health (NIH) and the state of medical research on Capitol Hill, May 26, 2021 in Washington, DC. (Photo by Sarah Silbiger-Pool/Getty Images) (Photo: Pool via Getty Images)

“Non possiamo abbassare la guardia”: il rischio per gli Stati Uniti è di un milione di nuovi casi al giorno. E’ l’allarme lanciato dal direttore del National Institutes of Health, Francis Collins, al suo ultimo giorno alla guida dell’istituto del quale è al timone da 12 anni. In un’intervista a Npr Collins afferma: “Lo so che la gente è stanca. Ma il virus non è stanco di noi, sta trovando il modo di cambiare ogni paio di mesi, di diventare più contagioso”, avverte.

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli