Esplode palazzina di due piani nel cuneese, ipotesi fuga di gas

featured 1521317
featured 1521317

Roma, 2 ott. (askanews) – Tre squadre di vigili del fuoco al lavoro dalle prime ore del mattino a Rossana, nel cuneese, per l’esplosione in un’abitazione di due piani: il crollo, causato probabilmente da una fuga di gas, ha provocato ingenti i danni alla struttura.

Soccorsa una persona tra le macerie, affidata subito alle cure del personale medico. Si lavora per escludere la presenza di altre persone sotto le macerie.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli