Esplosione Artico, medici temono di essere stati contaminati -5-

Mos

Roma, 23 ago. (askanews) - L'ospedale cura un ampio spettro di complicazioni, comprese quelle legate alla gravidanza. "Il quadro delle radiazioni - hanno continuato i medici - si è sviluppato ora per ora. Sono stati fatti dei test e ogni ora potevi vedere che il numero di questa o quella cellula stava crollando. Il che vuol indica un altissimo livello di radiazioni".

Il nosocomio ha continuato a trattare i tre pazienti, nonostante sapesse a quel punto che erano irradiati. I medici e paramedici hanno improvvisato protezioni, prendendo le mascherine dai kit d'emergenza. Poi sono stati trasferiti a Mosca. In seguito un team militare è arrivato a decontaminare.