"Esplosione Beirut ha creato cratere del diametro di 124 metri"

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

L'esplosione di ieri nel porto di Beirut ha creato un cratere del diametro di quasi 124 metri, ben oltre la lunghezza di un campo di calcio. E' quanto emerge dalle analisi delle immagini satellitari condotte dalla Cnn.

Intanto, quattro ex premier libanesi critici nei confronti del governo attuale hanno esortato la creazione di una commissione d'inchiesta "internazionale o araba" per determinare le cause delle esplosioni di ieri a Beirut, che hanno provocato 135 morti e circa 5mila feriti. In un comunicato, gli ex premier Saad Hariri, Nayib Mikati, Fuad Siniora e Tammam Salam scrivono: "Riteniamo che sia necessario credere alle Nazioni Unite o alla Lega Araba la formazione di una commissione d'inchiesta internazionale o araba per determinare le circostanze" di quanto accaduto.