Esplosione fa crollare palazzo a Madrid, almeno due morti

·1 minuto per la lettura
La palazzina esplosa nel centro di Madrid

MADRID (Reuters) - Sarebbero almeno due le persone decedute dopo che una forte esplosione ha causato il crollo di un edificio nel centro di Madrid.

A fornire un primo bilancio delle vittime è stato il sindaco della capitale spagnola, José Luis Martínez-Almeida, aggiungendo che l'esplosione sarebbe stata provocata probabilmente da una fuga di gas.

Secondo un giornalista di Tve ci sarebbero anche diversi feriti mentre Telemadrid riferisce di "vari morti" citando i servizi di soccorso e di un volontario della chiesa che sarebbe al momento disperso.

L'edificio era un complesso usato come residenza per i sacerdoti e vi si distribuivano pasti ai senzatetto, ha detto un abitante del quartiere.

Le squadre di soccorso stanno evacuando gli anziani ospitati in una casa di cura adiacente all'edificio crollato mentre la polizia sta sgomberando l'area limitrofa.

In precedenza due testimoni hanno riferito a Reuters di aver udito una forte esplosione. Dopo l'esplosione nel quartiere si sono alzate nuvole di fumo, hanno aggiunto.

(Tradotto da Redazione Roma)