Esplosione Istanbul, Tajani: "Nessun italiano tra vittime e feriti"

(Adnkronos) - "Al momento non risultano italiani né tra le vittime né tra i feriti". Lo assicura il vicepremier e ministro degli Esteri, Antonio Tajani in una nota, dopo che "il Consolato Generale in stretto raccordo con l'Unità di Crisi si è immediatamente attivato per verificare l'eventuale coinvolgimento di connazionali".

"L'Italia condanna con la massima fermezza il vile attentato che ha sconvolto oggi la città di Istanbul. Nell'esprimere solidarietà alle famiglie delle persone colpite e auguri di pronta guarigione ai feriti, l'Italia riafferma la sua vicinanza alle istituzioni e al popolo turco e ribadisce, nel giorno dell’anniversario della strage del Bataclan, il suo risoluto impegno nella lotta al terrorismo".