Esplosione a Roma, crolla una palazzina: tre feriti

·1 minuto per la lettura

Una palazzina è crollata a Roma in seguito a un'esplosione avvenuta all'ultimo piano un edificio di via Atteone, nel quartiere Torre Angela. Tre le persone rimaste ferite. Il proprietario dell'appartamento distrutto dal rogo, ustionato ma cosciente, è stato trasportato in ambulanza al Sant'Eugenio in codice rosso. Contusi, invece, i due inquilini che si trovavano nell'appartamento accanto interessato dall'onda d'urto.

I soccorritori hanno evacuato lo stabile, portando in salvo alcune persone. Mentre è stata esclusa, a seguito di una accurata ispezione da parte del personale dei vigili del fuoco, la presenza di persone sotto alle macerie. Si lavora, al momento, per la messa in sicurezza dell'area con la successiva bonifica.

Le cause probabilmente sono dovute a una fuga di gas che ha innescato un incendio. Sul posto anche i carabinieri della stazione Tor Bella Monaca.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli