Esplosione in un appartamento in Belgio, ipotesi fuga di gas: 4 morti

·1 minuto per la lettura
Esplosione appartamento Belgio
Esplosione appartamento Belgio

Tragedia a Turnhout, in Beglio, dove un appartamento è stato teatro di un’esplosione in cui sono morte quattro persone. La deflagrazione, probabilmente causata da una fuga di gas, ha distrutto due appartamenti.

Esplosione in un appartamento in Belgio

I fatti si sono verificati venerdì 31 dicembre 2021 in un condominio di quattro piani. Secondo quanto ricostruito, i residenti avrebbero avvertito un forte boato seguito dalla distruzione di una parte dell’edificio. “Ero al telefono con la mia ragazza quando ho sentito un botto molto forte“, ha raccontato un uomo che vive nel condominio dall’altra parte della strada. “Il vetro era dentro il mio appartamento, ero ancora in pigiama e sono rimasta dentro per un po’ terrorizzata“, ha aggiunto un’altra testimone.

Le ricerche dei Vigili del Fuoco hanno portato all’identificazione di quattro corpi senza vita sotto le macerie e di due donne che, sepolte tra i detriti per 14 ore, sono state ricoverate in ospedale in condizioni non critiche.

Esplosione in un appartamento in Belgio: diversi danni

Come si vede dalle immagini condivise dai media, la parte centrale dell’edificio è completamente crollata e le restanti parti hanno subito gravi danni. I detriti sarebbero stati gettati a centinaia di metri di distanza dall’esplosione tanto che diverse auto nella zona sono state danneggiate da detriti volanti.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli