Espulsioni M5S, probivira Andreola: "Non firmo procedimento"

webinfo@adnkronos.com (Web Info)

"Rinnovo il mio appello, a nome degli iscritti, per un voto sulla piattaforma circa le espulsioni" dei parlamentari che non hanno votato la fiducia al governo Draghi. Lo rimarca all'Adnkronos Raffaella Andreola, componente del Collegio dei probiviri 5 Stelle. "Non firmerò il provvedimento di apertura del procedimento", spiega Andreola, perché le sanzioni "potrebbero essere motivo di ricorsi". La probivira inoltre auspica "rapide azioni contro chi non è in regola con rendiconto e restituzioni. Il collegio agisca subito aprendo i relativi procedimenti. Questa - conclude - per me è la priorità".