Esseho canta l'amore, quando sa di 'Aspartame'

·2 minuto per la lettura

E' dolce, ma può far male l'amore. E il giovane cantautore, Esseho, ne racconta luci e ombre nel nuovo disco che, non a caso, prende il titolo dalla title track 'Aspartame'. "Passavamo tutta la notte a stringerci/ Ci odiavamo/Non provare a fingere/ La ragione fa male/Sei aspartame per me/Bastavano due lacrime a confonderci/Siamo piccoli e ridicoli/Mi vuoi/Mi possiedi/Noi seduti sopra i marciapiedi", canta questo polistrumentista, autore e produttore romano classe 1997.

E' un viaggio all’interno delle nuove generazioni quello che il giovane Esseho, al secolo Matteo Montalesi, propone nel suo primo album 'Aspartame' (Bomba Dischi/Universal Music), un percorso fatto di momenti dolci da assaporare e di relazioni controverse. Esseho, che ha scelto come nome d'arte il nickname della sua vita di gamer, ha debuttato lo scorso anno con il singolo 'Bambi', molto apprezzato sulle principali piattaforme streaming, seguito dai singoli 'Costellazioni' e 'Michelle', entrambi recentemente inseriti all’interno della colonna sonora della seconda stagione della serie Netflix 'Summertime', amata dalle nuove generazioni.

'Aspartame' vuole essere "un disco semplice, di pancia": in ogni singola frase che compone i brani c'è, infatti, un pezzo di vita dell'artista. Gran parte del progetto nasce da giri di chitarra acustica, dove si uniscono mondi musicali diversi. E il mix desta attenzione. Il disco è il frutto del lavoro di Esseho e del sodalizio artistico con Niccolò Contessa (fondatore e frontman de I Cani), Sine (produttore di Noyz Narcos e Gemello), Orang3 (produttore di molti artisti come Coez, Achille Lauro, Gemitaiz e Salmo) e due giovani produttori come Amanda Lean e Not for Climbing, che hanno co-prodotto alcuni dei brani del disco.

Annunciate da pochi giorni le prime date del suo primo tour, 'Esseho Unplugged Tour', una occasione in cui Esseho si farà conoscere a tutto tondo, autore e polistrumentista quale è. "I live di quest’estate me li immagino in una dimensione intima dove i testi si legano al mio strumento primario, la chitarra. Suonare in compagnia dei miei strumenti a corda sarà emozionante - racconta - Sto lavorando per ricercare nel mood sonoro una sua unicità, dove a seconda del brano sceglierò uno strumento, dalla chitarra a dodici corde alla chitarra acustica Cerco quel tocco magico che lasci traccia. Interpreterò i miei brani di pancia, senza troppi studi, ascoltandomi momento dopo momento".

Qui di seguito le prime date confermate: 24 giugno 2021 Roma - Spaghettiland Festival @Villa Ada; 25 giugno 2021 Padova - Anfiteatro del Venda; 3 luglio 2021 Mantova - Arena Bike-In @Campo Canoa; 9 luglio 2021 Bergamo - Summer Revolution @Piazza degli Alpini; 16 luglio 2021 Cesena - Acieloaperto @Rocca Malatestiana; 21 luglio 2021 Senigallia (An) - Deejay Xmasters: 27 agosto 2021 Romano D’ezzelino (VI) - Ama Festival.

(di Veronica Marino)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli