Esselunga ritira due prodotti dagli scaffali: quali sono

Esselunga ritira due prodotti: quali sono
Esselunga ritira due prodotti: quali sono

“Possibile contaminazione microbiologica”. Con questa motivazione, Esselunga ha richiamato precauzionalmente dal mercato due prodotti. Si tratta di due lotti di bevande vegetali alla soia e al riso a marchio Esselunga Smart venduti in confezioni da un litro. Ma il ritiro non riguarda tutti i prodotti, bensì solo quelli con il numero di lotto L: 220706 e il termine minimo di conservazione (Tmc) 06/07/2023 per quanto riguarda la bevanda alla soia, e il numero di lotto L: 220629 e il Tmc 29062023, per la bevanda al riso.

LEGGI ANCHE: Richiamati i fagottini ai mirtilli a marchio Coop

GUARDA ANCHE IL VIDEO: Esselunga, Coop o Aldi? Quali sono i supermercati preferiti dagli italiani? La classifica di Altroconsumo

Le due bevande vegetali sono prodotte per Esselunga da Abafoods Srl nello stabilimento di via Cà Mignola Nuova 1775, a Badia Polesine, in provincia di Rovigo. Il ritiro non è a opera del ministero della Salute, ma è avvenuto in via precauzionale direttamente dall’azienda, che fa sapere che il provvedimento si applica solo ai due lotti segnalati e che altri prodotti e lotti a marchio Smart non sono interessati. Chi avesse acquistato le bevande appartenenti ai due lotti interessati potrà restituirle al punto vendita dove sono state comperate.

LEGGI ANCHE: Coca-Cola, lotto ritirato per rischio chimico: che significa, cosa si rischia davvero

Esselunga è uno degli ipermercati più noti e distribuiti sul territorio nazionale. Nel documento di ritiro, l'azienda fa notare che “il richiamo si applica solo al lotto e relativa scadenza sopra elencati. Altri prodotti e lotti del marchio non sono interessati. Invitiamo le persone che hanno acquistato questo prodotto a non consumarlo e a riportarlo al negozio di acquisto“.

LEGGI ANCHE: Würstel Conad e tiramisù contaminati, come riconoscerli e cosa fare: l'avviso

GUARDA ANCHE IL VIDEO: Esselunga: proprietà, storia, fatturato