Estate, fine Agosto tra caldo e temporali: previsioni meteo

(Adnkronos) - Ferragosto è passato e per molti italiani è tempo di vacanze. Ma come sono le previsioni meteo per la seconda metà del mese? Secondo Antonio Sanò, fondatore e direttore de Il Meteo.it. "fino a domani le temperature non si abbasseranno, soprattutto al Sud rimarranno molto elevate con punte anche di 40 gradi in Sicilia. Poi qualcosa inizia a cambiare. Già da domani si verificheranno al Nord dei temporali: in serata su Piemonte, Liguria e Lombardia sono previsti fenomeni anche violenti. Si tratta di una perturbazione che giovedì e in parte venerdì da Nord si estenderà anche al Centro Italia e questo porterà un calo delle temperature. A parte qualche acquazzone sabato notte nella zona di Venezia, dal weekend tornerà il bel tempo, il clima sarà asciutto e le temperature massime saranno di 30 gradi. Anche nel Sud caleranno grazie ai venti da Nord. Da lunedì prossimo, però, è prevista una mini nuova ondata di calore che dovrebbe durare una settimana. Al Sud le massime saranno di 36-38 gradi, mentre al Centro-Nord di 32-33".

"Guardando le previsioni del servizio meteorologico dell'Aeronautica Militare si può vedere come questa settimana continuerà a far caldo, soprattutto nel Sud Italia, e, al contempo, si verificheranno delle piogge a carattere temporalesco al Nord. Per la prossima settimana, le temperature rimarranno in linea con quelle di questi giorni, in generale lievemente superiori alla media. I temporali estivi saranno sparsi un po' ovunque nella penisola anche per via del caldo umido. Insomma, continueremo a sudare, ma, in più, dovremo anche tirare fuori l'ombrello", spiega all'Adnkronos il meteorologo Costante De Simone, già generale dell'Aeronautica militare e membro del consiglio esecutivo dell'Organizzazione meteorologica mondiale.

Anche Paolo Sottocorona, meteorologo sul canale La7, prevede da "giovedì una forte instabilità al Nord con temporali anche violenti". "Premesso che si può parlare di previsioni fino a 5-7 giorni perché poi diventano linee di tendenza, nei giorni successivi fino a fine mese ci sarà ancora qualche caso di temporale al Nord, ma non sembra né esteso né intenso. Questa settimana avremo temperature ancora elevate, soprattutto al Sud dove per 3-4 giorni le massime si attesteranno ancora sui 35 gradi e il caldo sarà umido, specialmente in Sicilia e Sardegna. Dal weekend, però, proprio nel Meridione, ci sarà un deciso calo delle temperature mentre al Nord ci sarà un leggero aumento. Il Sud Italia avrà una temperatura massima sotto i 30 gradi, inferiore alla media per il periodo. Questo calo durante la prossima settimana si estenderà un po' anche al Centro Italia: torneremo finalmente a respirare".