Estate lontana, ancora pioggia: maltempo non solo a Nord

·1 minuto per la lettura

Il caldo si fa attendere, l'Italia ancora alle prese con il maltempo. Nel corso della settimana l'alta pressione proverà ad espandersi con maggiore convinzione ma non mancheranno ancora alcune incursioni temporalesche e non solo al Nord. Il team del sito www.iLMeteo.it comunica che nei prossimi giorni nonostante l’anticiclone faccia di tutto per avvolgere in una duratura stabilità il nostro Paese, le correnti instabili atlantiche riusciranno a fare alcune incursioni fortemente perturbate. Dopo un lunedì a tratti instabile sul Triveneto e soleggiato sul resto d’Italia, un nuovo impulso temporalesco interesserà ancora una volta il Triveneto, ma pure Lombardia ed Emilia Romagna tra martedì e mercoledì. Alcuni temporali poi non potranno essere esclusi nemmeno su alcune zone del Centro-Sud, come sugli Appennini e sul basso Tirreno. Continuerà a splendere il sole sul resto delle zone. Sotto il profilo termico le temperature aumenteranno leggermente al Centro-Nord con valori massimi spesso superiori ai 20-21°C, farà decisamente più caldo invece in Sicilia e in Puglia dove praticamente è già estate con punte superiori ai 30°C su gran parte delle province.

Lunedì 17. Al nord: a tratti instabile sul Triveneto e sugli Appennini emiliano-romagnoli. Al centro: soleggiato. Al sud: sole e caldo estivo.

Martedì 18. Al nord: qualche temporale pomeridiano sui rilievi del Triveneto, in discesa sulle pianure in serata. Al centro: be tempo. Al sud: sole prevalente.

Mercoledì 19. Al nord: instabile sul Triveneto fino in pianura. Al centro: in prevalenza soleggiato. Al sud: bel tempo.

Giovedì e venerdì più sole ovunque.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli