Estate Napoli 2020: manifestazioni gratuite da luglio... -2-

Psc
·1 minuto per la lettura

Napoli, 15 lug. (askanews) - "Ci eravamo prefissati degli obiettivi molto difficili da raggiungere viste le difficolt generate dal Covid: dare un sostegno al comparto, riaprire gli spazi della cultura, seminare occasioni di socialit culturale in tutti i quartieri della citt, rilanciare il turismo passando anche per dei grandi eventi da svolgersi nel rispetto delle normative in grandi spazi preferendo l'ingresso gratuito. La nostra 'Estate a Napoli' 2020 - ha detto l'assessore alla Cultura e al Turismo, Eleonora de Majo - va in questa direzione ed il frutto anche di una grande sinergia interistituzionale nonch della collaborazione e della propositivit del comparto culturale cittadino". "La pandemia ha dovuto rivoluzionare i programmi, ma abbiamo mantenuto comunque una manifestazione di alto livello. Ancora una volta Napoli si conferema citt della cultura, dell'arte e degli artisti - ha detto il sindaco Luigi de Magistris in conferenza stampa - I primi riscontri che abbiamo sulla rinascita culturale di Napoli sono significativi, basta vedere le grandi produzioni televisive e cinematografiche che sono ripartite a Napoli. Sappiamo quanta economia pu muovere la cultura sia in termini di lavoro per tutto il mondo della cultura sia in temini di attrattiva e, quindi, anche di una ripresa nazionale e internazionale della nostra citt", ha concluso.