Estate: una settimana di vacanza non basta, 4 giorni persi per 'staccare'

Roma, 15 giu. (Adnkronos Salute) - Una settimana di vacanza potrebbe non bastare per riposarsi e staccare dallo stress lavorativo. Chi sceglie il pacchetto 'sette giorni' credendo di tornare più in forma, in realtà godrà del relax tanto desiderato solo per tre giorni. Questo perché i primi quattro giorni sono necessari per allentare i livelli di ansia accumulati. A suggerirlo è una ricerca dell'operatore inglese 'Liverpool Victoria Travel Insurance' . Dall'indagine, effettuata su 2.021 persone, è emerso che solo da metà del quarto giorno delle ferie in poi i lavoratori si sentono più rilassati e finalmente riescono a godersi la vacanza.

Per lo psicologo Glenn Wilson, interpellato dal 'The Telegraph', "ci sono ampie prove che le vacanze hanno un effetto positivo sull'umore, il benessere e la salute dei lavoratori. Tuttavia - suggerisce - poiché questi benefici sembrano essere per lo più di breve durata e tendono a svanire nel giro di due o tre settimane, è meglio prendere una serie di pause regolari piuttosto che una sola vacanza troppo lunga".

Per approfondire visitaAdnkronos
Ricerca

Le notizie del giorno