Ethan Hawke dirige la figlia Maya in «Wildcat»

Ethan Hawke e la figlia Maya sono impegnati sul set di «Wildcat».

Il veterano del cinema dirigerà la figlia nata dal matrimonio con Uma Thurman, nella pellicola incentrata sulla vita della famosa scrittrice Flannery O’Connor.

L’autrice ha lottato per pubblicare il suo primo romanzo. Molto credente, ha vissuto gran parte della sua vita nel profondo sud protestante, combattendo anche una battaglia contro il lupus, per cui perse la vita alla giovane età di 39 anni.

«Maya ha lavorato duramente per anni per sviluppare questo progetto - ha dichiarato Ethan -, e siamo grati per l'opportunità di introdurre a una nuova generazione di spettatori il genio di Flannery O'Connor. La sua opera esplora tematiche importanti per tutti gli artisti, l'intersezione tra creatività e fede, il rapporto sfumato tra immaginazione e realtà».

Il resto del cast è composto da Laura Linney, Philip Ettinger, Rafael Casal, Steve Zahn, Cooper Hoffman, Willa Fitzgerald, Alessandro Nivola e Vincent D’Onofrio.

Le riprese sono iniziate alcuni giorni fa nella città di Louisville, Kentucky.