Euro 2012: il Piemonte si prepara a scendere in piazza a sostegno degli azzurri

Torino, 29 giu. - (Adnkronos) - Torino, ma non solo. Tutti i capoluoghi di provincia del Piemonte si stanno attrezzando per permettere ai cittadini di assistere all'aperto e in compagnia alla finale degli europei, che domenica sera vedra' gli azzurri in campo contro la Spagna. A Torino, due i maxischermi allestiti, uno in una delle piu' grandi piazze europee, piazza Vittorio, a pochi passi dalle rive del fiume Po, l'altro, su autorizzazione del Comitato italia 150, all'interno delle ex Officine Grandi Riparazioni, nell'area destinata trazionalmente al consumo di apertivi.

Per permettere a quanti, torinesi, e non, si recheranno in piazza di condividere l'emozione dell'incontro, anche la metropolitana torinese ha prolungato fino alle 2.30 l'orario di apertura. Inoltre, per favorire il deflusso dei passeggeri, le stazioni Re Umberto e Marconi saranno utilizzate per la sola discesa, mentre quella della stazione di Torino Porta Nuova gli accessi e le uscite saranno parzializzate.

Sulla folla, come sempre, 'veglieranno' le forze dell'ordine e i vigili urbani, che come nelle altre occasioni, con un po' di anticipo rispetto all'inizio dell'incontro, chiuderanno al traffico automobilistico le vie limitrofe a piazza Vittorio per permettere ai tifosi di accedervi in sicurezza. (segue)

Per approfondire visitaAdnkronos
Ricerca

Le notizie del giorno