Euro 2020, disordini dopo il match: tifosi inglesi aggrediscono gli italiani e i poliziotti

45 tifosi inglesi sono stati arrestati dalla polizia di Wembley per i disordini e le violenze innescate nei pressi dello stadio, dopo la conclusione, per loro infausta, del match finale degli europei. A ricevere calci e pugni da parte della tifoseria inglese sono stati i poliziotti e i sostenitori della nazionale azzurra.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli