Euro 2020, ministro Trasporti GB a tifosi italiani: non venite a Londra

·1 minuto per la lettura
Il segretario ai trasporti britannico Grant Shapps

LONDRA (Reuters) - Il ministro dei trasporti britannico Grant Shapps ha invitato i tifosi italiani a non recarsi in Inghilterra per la finale di Euro 2020 in programma domenica.

L'Inghilterra affronterà l'Italia nella finale al Wembley Stadium di Londra, dove sono attese circa 60.000 persone, ma pochi di loro saranno italiani poiché le regole di viaggio britanniche impongono una quarantena di 10 giorni per i passeggeri in arrivo dall'Italia.

Quando gli è stato chiesto cosa direbbe ai tifosi italiani che cercheranno di vedere la partita allo stadio, Shapps ha detto: "'Non fatelo', è la risposta a questa semplice domanda".

"Se dovessimo scoprire passeggeri in arrivo solo per vedere la partita, non saranno ammessi e, infatti, molti voli charter e voli diretti sono stati cancellati per questo motivo", ha detto Shapps a Times Radio.

(Tradotto da Alice Schillaci in redazione a Danzica, in redazione a Milano Gianluca Semeraro)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli